Bio

Luca Gemma è un cantautore e musicista nato a Ivrea (TO) di origini romane. Dopo aver trascorso un periodo della sua vita in Germania, si trasferisce a Milano per l’università. A Scienze Politiche fonda, insieme a Pacifico, i Rossomaltese, nota band folk rock della scena indipendente che negli anni ‘90 pubblica 2 album molto apprezzati, Santantonio e Mosche Libere, registra 350 concerti in Italia e Francia, comprese le aperture a Tito Puente, Caetano Veloso e Billy Bragg e collaborazioni su disco con Tony Bowers (Simply Red), Mauro Pagani, Vittorio Cosma, Gianni Maroccolo e il Consorzio Produttori Indipendenti (Materiale Resistente 1995). Successivamente l’artista svolge l’attività di tour manager, soprattutto per artisti africani quali Ali Farka Touré, Rokia Traoré e Angelique Kidjo.
Luca Gemma è autore di brani per altri cantanti, sia pop che indipendenti (Fiorella Mannoia, Malika Ayane, Bobo Rondelli, Patrizia Laquidara, Cesare Malfatti, Marian Trapassi, Paola Donzella), per la tv (Fabio Volo per La7 e Mtv, Edmondo Berselli per Rai2), per la radio (Istituto Barlumen per Radio3Rai e Radio 24), per il cinema (Roberta Torre, Sud Side Stori) e per il teatro.
Negli anni collabora come autore e cantante a diversi progetti speciali su disco e sul fronte live: canzoni per bambini (Felici e Cantanti, Barlumen, Fabbri Editori con Ludovico Einaudi, Frankie Hi Nnrg Mc e molti altri), teatro canzone (Songs for Drella, Aldo Nove, 2013), canzoni, musica concreta e reading (Expedition con Steve Piccolo dei newyorkesi Lounge Lizards e Gak Sato, 2004, un disco e un lungo tour), la Musica dei Cieli (il Libro degli Angeli, 2009) e 2 album di canzoni tratte dalla trasmissione radiofonica di Barlumen per Radio3Rai, La Fabbrica di Polli, 2009.
Nel 2003 ha esordito come solista con il brano Luca, per CGD Warner. Dopo la breve avventura major, Gemma prosegue le sue pubblicazioni con il mondo della discografia indipendente.
Dal 2004 al 2012 ha pubblicato 4 album, molto ben accolti da pubblico e critica, rispettivamente con Ponderosa Music & Art e poi con Adesivadiscografica (sua attuale etichetta): Saluti da Venus (2004), Tecniche di Illuminazione (2007), Folkadelic (2010) e Supernaturale (2012).
Nel 2015 ha pubblicato Blue Songs, primo album in inglese che lo ha portato in tour in Australia, Italia e Francia con alcune date in Inghilterra e Lussemburgo, anche come opening act per Blonde Redhead, Archive, Paolo Nutini, Donavon Frankenreiter e Musica Nuda.
Il 29 settembre esce in Vinile e Cd il sesto lavoro in studio La Felicità di Tutti, prodotto ancora una volta da Paolo Iafelice (engineer e produttore già al lavoro con De André, Pfm, Silvestri, Casino Royale e molti altri) per Adesivadiscografica.