We Love Live chiude in anticipo dopo 3 concerti

We Love Live chiude in anticipo dopo 3 concerti

In seguito alle ultime disposizioni governative chiude il Rock’n’Roll Milano e si fermano i concerti di We Love Live, il cartellone ideato e curato da Luca.
“A fine agosto, quando abbiamo iniziato a lavorarci, sapevamo a cosa saremmo potuti andare incontro, ma ci abbiamo provato lo stesso per non stare fermi, per tornare a condividere la musica dopo mesi di streaming e clausura e per provare a tenere vivi gli spazi dedicati allo spettacolo in una città come Milano. Capienza ridotta, prenotazione obbligatoria, posti a sedere, rilevazione della temperatura, distanze, sanificazione à gogo, orari anticipati e doppi concerti per compensare la minore presenza di pubblico. Tutto ha funzionato, ma…tant’è!”
“Ringrazio Giampaolo Di Tizio del Rock’n’Roll Milano per aver accettato la scommessa e con lui Alessandro Verrani, Max Deriu, Ryan Darklin e Theo Gatti. Abbiamo realizzato i due doppi concerti di Alessandro Grazian e The Kalweit Project e lo spettacolo unico di Roberta Carrieri, riadeguando l’orario al recente coprifuoco delle 23. Sono stati molto belli ed eravamo pronti a continuare con Giulio Casale, Giuliano Dottori, LeLe Battista, Nic Marsél+Volwo, Patrizia Laquidara, Luca Gemma (!) e Roberto Dell’Era. Ringrazio tutti loro per aver aderito a un’idea un po’ velleitaria con entusiasmo e grande disponibilità. Era una line up fighissima!”
“Grazie al pubblico numeroso e coraggioso, malgrado le notizie sempre più pesanti e allarmistiche.
Grazie infine a chi ha prenotato per i prossimi concerti che purtroppo non si faranno. In attesa di tempi migliori! Nonostante tutto, We Love Live! ✌️

About The Author

lukianogemma

No Comments

Leave a Reply